Home Politica italia politica Vittorio “Narciso” Sgarbi, l’idolo del webagazzettino
Vittorio “Narciso” Sgarbi, l’idolo del webagazzettino

Vittorio “Narciso” Sgarbi, l’idolo del webagazzettino

90
0

Immaginiamo la scena. Redazione con vista (apotropaica?) su Palazzo di Giustizia.

Il Megadirettore e Megadirettore Galattico interpella bruscamente il servile Signorino Grandi Firme e Grandi Mostre (sovvenzionate, ça va sans dire, dalla Regione): “Oh! Ma Possibile che Sgarbi non abbia rilasciato almeno una dichiarazione omofoba e razzista?”.

“Eh… Ci sarebbe una sua esternazione, a proposito delle dichiarazioni di qualche giorno fa di quel soprano nero che doveva cantare all’Arena di Verona, ma ha rifiutato perché…”. “Perfetto! Sarà pure una notizia vecchia, ma non avendola pubblicata, è assolutamente una primizia per i nostri 100 mila lettori” “Ma…” “Niente ma: riporta la notizia…” “C’è pure un video dello stesso Sgarbi…” “Benissimo! Riassumi per sommi capi la polemica e inserisci il video, che al titolo ci penso io. Il resto del lavoro lo faranno gli hater e quelli del PD… Eh, eh, eh, eh! La faccio nera Chiara Frontini, lei e Sgarbi, eh, eh, eh…” “La faccio nera: che battuta stupenda! Eh, eh, eh!” “Nera e fr…a, eh, eh, eh!” “Non sarai mica anche tu un razzista omofobo come Sgarbi, eh, eh, eh…”.

Sgarbi, Angel Blu, Oscar Wilde, Pasolini, Antoniozzi, il Megadirettore e Megadirettore Galattico, il Signorino Grandi Firme e Grandi Mostre…

Tra questi Vip o presunti tali, qualcuno, chissà chi, prende sul serio e butta addosso a Chiara Frontini e Alfonso Antoniozzi, tanto per usare una tantum lo Sgarbi language, le caz…e retoriche e verbose del sempiterno Narciso Sgarbi.

Non prendiamolo, anzi non prendiamoli sul serio.

(Enrico Potter)

(90)