Home Politica Viterbo, Zingaretti invita tutti alla mobilitazione contro le destre, ma a Viterbo alla sinistra Pd non arriva il dispaccio d’agenzia (?!), smartphone fuori uso?
Viterbo, Zingaretti invita tutti alla mobilitazione contro le destre, ma a Viterbo alla sinistra Pd non arriva il dispaccio d’agenzia (?!), smartphone fuori uso?

Viterbo, Zingaretti invita tutti alla mobilitazione contro le destre, ma a Viterbo alla sinistra Pd non arriva il dispaccio d’agenzia (?!), smartphone fuori uso?

0
0

In questi ultimi giorni prima del voto il segretario Pd Zingaretti sta invitando tutti gli elettori a mobilitarsi per le regionali contro le destre, per un voto antifascista: il presidente della regione deve subodorare aria di pericolo democratico per il nostro paese se chiama a raccolta tutti contro una possibile deriva autoritaria-sovranista.

Chissà se il leader democrat considera Viterbo parte dell’Italia democratica o almeno se lo hanno avvisato che nel capoluogo della Tuscia regna un clima idilliaco tra gli zingarettiani e i melonian-fratellitaliani che vanno d’amore e d’accordo su tutto ed in pratica  vedono e provvedono insieme in ogni settore alle sorti dei popoli della Tuscia.

La foto in alto già pubblicata  ben evidenzia lo scambio di sguardi e d’affetto fraterno tra l’onorevole prescritto e il consigliere regionale, immortalati insieme alla famigliola Rotelli e alla assessora con “vocazione asl non ancora esaudita” Alessandra Troncarelli.

Forse che per i suddetti zingarettiani di stretta osservanza non è valida la chiamata alle armi anti-fascista? Forse che l’invito non è arrivato in Tuscia per un improvviso black out elettrico che ha messo fuori uso solo i più raffinati e delicati pc e smarthphone di fratellitaliani e iscritti Pd Canepina Friendly?

Forse è che il pericolo di una deriva autoritaria esiste ovunque tranne che a Viterbo e provincia?

Chissà, certo che il dubbio della collocazione geografica di Viterbo dinanzi a queste originali situazioni non può non venirti e corri lì a girare il mappamondo, ma poi Viterbo che sulla carta è in Italia lo è anche nella mappa politica del Belpaese?

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *