Home Cronaca Viterbo, Viterbo antica, Marì, Mariangela Tristezza in gita cor sinnaco a San Pellegrino a cercà l’Ennelle
Viterbo, Viterbo antica,  Marì, Mariangela Tristezza in gita cor sinnaco a San Pellegrino a cercà l’Ennelle

Viterbo, Viterbo antica, Marì, Mariangela Tristezza in gita cor sinnaco a San Pellegrino a cercà l’Ennelle

0
0

‘A Marì, non me dì niente, che ce lo so da me! Grande articolo su Altolaziowebbe co’ ‘na bella protogalleri…

Fotogallery…

…co’ ‘l sottoscritto e ‘l assessore Mariangela Tristezza che fanno ‘n sopralluogo a ‘l quartiere medievale co’ ‘l’Ennelle…

E-distribuzione…

…pe risolve ‘sto sconcio deli fili elettrici, le scatolette, le finestre a cacchio, le scacazzate de piccione… Aò, me sembro Cercille quando ‘li giapponesi hanno bombardato Londra…

I tedeschi…

…perché io sò ‘n sinnaco vicino alla gggente, sò ‘l amico de tutti, un amministratore co’ le palle, come se diche, deprisionista…

Decisionista…

…lo sapevo che co’ Marietto alla fine ce mettevamo d’accordo! Così ce fà bella figura lui e pure io… E mo a ‘sta storia de Ammesterdamme ce mettemo finalmente ‘na pietra sopra!

Giusto, ma c’è sempre l’emergenza Covid, in città sono aumentati i contagi…

Ancora co’ ‘sto Covidde! Proprio mo che ciò avuto ‘na mano fortunata come manco quella vorta a Saint Vincent co’ Perfetti (Chemin de fer, mica scopetta!), me ritiri fori ‘sta storia! Dichi che il comunicato non basta, faccio pure un messaggio striminghe?

Bisogna rassicurare i cittadini…

Ma ‘nte ricordi come me chiamava quel fregno buffo de “La voce della capitale”? Il tenerone! E io, co’ la mi tenerezza, quanno sarà ‘l momento giusto, farò ‘n bel messaggio. Magara lo faccio proprio su Altolaziowebbe, in esclusiva, così Marietto è contento e semo contenti tutti! Passamo a ‘l altre novità… Non me sembrano granché: Gilberto Istrici co’ le su cifre urlate… Me sembra ‘n ragioniere co’ la febbre de ‘l sabato sera, costui! E centomila euri de qua e ducentomila euri de là… Sta a fà ‘l ballo delle cifre, ‘sto Giontravolta! E ‘staltro fregno che diche? Il buon padre de famija? Me sà che come boni padri de famija semo allo stesso livello… Ah, ah, ah! Francone Nerini fa lo sciopero de la fame contro ‘l presidente del consijo Principe, l’architetto Bonaroni minaccia de ‘ncatenasse pe protestà contro le spese eccesive pe ‘l Natale (ancora!)… Aò, ma che sò ingojiti? Ecchi se credono d’esse co’ ‘ste forme de protesta, Pannella, Bobbisends, Gandi? Ma facessero le persone serie, che c’hanno sempre avuto la mangiatora bassa! Altre novità me pare che non ce sò…

Scusa se insisto, ma il Covid…

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh… ‘A Marì, t’ho detto che ce penso, magara me dà ‘na dritta Marietto… Adesso vai, se c’è qualcosa d’importante te chiamo io, ciao, ciao… Emmo me rilasso! Vedemo ‘mpo’ se stavolta ce riesco a fà le parole incrociate! Allora: dieci parole… “Chi si trova in una posizione inferiore”. Sub… Sub… Subnormale! Sò dieci parole! Però non va bene, mannaggialamiseria! Subal… Subalt…Troppo difficile, ce rinuncio!

(Vittorio Stress)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *