8 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, via San Lorenzo, il parere dell’architetto Gianni Cesarini: “Non vedo una forte motivazione per interrompere la ztl”

1 min read

“Chi mi conosce sa bene che sono aperto ade ogni discussione sul centro storico, ma dopo 3 anni di sperimentazione della Ztl di Via San Leonardo, interromperla così senza una motivazione forte mi sembra sinceramente incomprensibile”: a parlare è il noto architetto viterbese Gianni Cesarini che poi aggiunge: ” Ripeto, una ri-progettazione della viabilità del centro può prevedere le più diverse soluzioni, ma riaprire una strada solo per la passeggiatina pomeridiana o del week end in macchina mi sembra  controproducente e non riesco neanche a comprendere come potrebbero convivere una Piazza del Gesù chiusa ed una Via San Lorenzo aperta”.

“Sono cose che vanno affrontate con calma e studio approfondito, senza forzare i tempi” conclude Cesarini.

(r.s.)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.