Home Politica Viterbo, verso le comunali, “Signora mi dia il numero, le faccio sapere”, Giò Tenerone sindaco sfiduciato in carica sempre sul pezzo
Viterbo, verso le comunali, “Signora mi dia il numero, le faccio sapere”, Giò Tenerone sindaco sfiduciato in carica sempre sul pezzo

Viterbo, verso le comunali, “Signora mi dia il numero, le faccio sapere”, Giò Tenerone sindaco sfiduciato in carica sempre sul pezzo

8
0

“Ah, mi dica signora, certo, va bene, mi dia il suo numero telefonico che le faccio sapere”: Giovannino Tenerone Arena, da buon sindaco sfiduciato in carica, è sempre in movimento, spesso al centro a colloquio con i cittadini che lo fermano. Sorridente, disponibile, sembra molto più disteso di quando era a Palazzo dei Priori nelle vesti di sindaco in carica non dimissionario.

La sua permanenza sullo scranno più alto del palazzo e la sua cacciata furibonda vanno sempre più diventando un giallo, come se i veri esecutori del “delitto” non fossero stati ancora scoperti.

Chissà che successe (anche in Forza Italia) in quel lontano dicembre 2021, in quella sorta di house of cards all’acqua cotta che fu la crisi dell’amministrazione Arena.

In ogni caso fosse stato un politico in proprio, magari capolista di una lista civica vincente, il nostro Giò avrebbe fatto sicuramente meglio.

(8)