3 Ottobre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, ucciso nel suo negozio al centro Norveo Fedeli, probabile tentata rapina

1 min read

La saracinesca alzata per metà, la porta socchiusa e, all’interno del negozio di jeans in via San Luca,  a Viterbo, il titolare a terra, morto, in un lago di sangue. L’uomo di 70 anni, Norveo Fedeli, sarebbe stato ucciso nel suo negozio a seguito di un tentativo di rapina.

Il 70enne, non è ancora chiaro se raggiunto da un colpo di arma da fuoco o di un corpo contundente, non sarebbe morto sul colpo ma si sarebbe trascinato in terra lasciando una scia di sangue all’interno del locale: a trovare l’uomo in terra è stata una vicina che, vedendo il negozio ancora aperto alle 13.40, è entrata insieme a degli operai trovandolo riverso in un lago di sangue.

La polizia della Questura di Viterbo, intervenuta sul luogo, sta procedendo ai rilievi e alle indagini. Ancora sconosciuti i motivi dell’omicidio.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.