Home Politica Viterbo, tensione a palazzo dei Priori, la Lega si sfila sulla “piscina comunale alla Fin”, “lotta tra famiglie” sempre più enigmatica
Viterbo, tensione a palazzo dei Priori, la Lega si sfila sulla “piscina comunale alla Fin”, “lotta tra famiglie” sempre più enigmatica

Viterbo, tensione a palazzo dei Priori, la Lega si sfila sulla “piscina comunale alla Fin”, “lotta tra famiglie” sempre più enigmatica

0
0

Nel gioco di società “l’allegro amministratore” che è il preferito della giunta Arena oggi lo scacco matto lo ha fatto la Lega,  che è riuscita a bloccare che passasse la delibera di modifica del regolamento sportivo che consentirebbe la gestione degli impianti a centri federali.

Simbolicamente  questo vuol dire che la Lega ha qualche mal di pancia e magari qualche motivo di contrasto con il resto della giunta.

D’altronde non sembra che ci siano a palazzo dei priori progetti di interesse generale che esulino dai capricci momentanei di qualche famiglia; nè è chiaro come sarebbe la gestione della Fin della piscina comunale, perchè sarebbe indispensabile un centro federale e l’impianto non potrebbe essere gestito da una società o da una associazione locale ( anche perchè in tanti altri settori che ne abbisognerebbero mai si intravede la proposta di un manager non autoctono).

Quindi tutto quello che succede a Palazzo ha sempre un che di enigmatico e la cosa importante è che i cittadini capiscano il meno possibile di quello che sta succedendo realmente in città.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *