Home Politica Viterbo, Talete, anche Bossola verso le dimissioni, Celletti (Comitato Acqua pubblica): “Per covid i cittadini non possono neanche assistere allo “spettacolo”
Viterbo, Talete, anche Bossola verso le dimissioni, Celletti (Comitato Acqua pubblica): “Per covid i cittadini non possono neanche assistere  allo “spettacolo”

Viterbo, Talete, anche Bossola verso le dimissioni, Celletti (Comitato Acqua pubblica): “Per covid i cittadini non possono neanche assistere allo “spettacolo”

0
0

Paola Celletti (nella foto)  è lì a rappresentare il comitato per l’acqua pubblica “Non ce la beviamo” nei pressi di Palazzo Gentili (riunione dei sindaci sull’ acqua pubblica) di una mattinata piuttosto fredda dove il presidio è comprensibilmente veloce: “Ormai come società partecipata Talete non ha più ragione di esistere, i partiti alleati con il pd in provincia si sono dimessi tramite i loro esponenti Fraticelli (F.I.) e Stella (Fdi): bisognerà ripartire ed è importante che venga accantonata l’idea di ennesima privatizzazione dell’acqua, che venga preso atto di un fallimento, dopo le dimissioni di Bossola”.

“In pratica ora in provincia i sindaci avranno più di 45 giorni per decidere con i partiti di appartenenza-conclude la Celletti, una enormità: chiusi nel palazzo, ovviamente, i cittadini a causa dell’emergenza non potranno assistere neanche ai lavori, solo gli accreditati: insomma anche per quel che riguarda la partecipazione della gente, il tema acqua è off limits, “privatizzato”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *