26 Novembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, psicopatologia del centro storico: “parcheggi selvaggi”, poi il nulla

1 min read

Un’altra mattinata di desolazione al centro storico, città vuota, negozi deserti, una cupezza da ghost city: come vedete nella foto solo i soliti “parcheggi selvaggi”a Piazza del Comune ad ogni ora, poi intorno il deserto.

Vita in stand by si potrebbe dire, mancanza totale di energia in circolo, la psicopatologia di una vetus urbs che i suoi cittadini ormai neanche riconoscono più, visto che neanche la frequentano, pur essendo aperta al traffico, incredibilmente aperta al traffico.

Bisognerebbe che le istituzioni intervenissero con un’opera pedagogica. di sensibilizzazione e responsabilizzazione degli abitanti: se nessuno più viene al centro a piedi, le strade sono cimiteri e non c’è partecipazione, non c’è futuro, anche il Comune nulla può fare.

Si sta giocando col fuoco, ma la solita sonnolenza generale avvolge tutto, domani è un altro giorno.

(pasquale bottone)

 

seguici sy fb https://www.facebook.com/profile.php?id=100012888738979

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.