Home Politica Viterbo, Provincia, “Mancano decoro e igiene pubblica, un anno di amministrazione incompetente”, la denuncia del Prc di C. Castellana
Viterbo, Provincia, “Mancano decoro e igiene pubblica, un anno di amministrazione incompetente”, la denuncia del Prc di C. Castellana

Viterbo, Provincia, “Mancano decoro e igiene pubblica, un anno di amministrazione incompetente”, la denuncia del Prc di C. Castellana

0
0

Le dimissioni del Sindaco Caprioli stanno portando a galla tutte le mancanze e le incompetenze di un anno di amministrazione della destra.
Ieri scadeva infatti l’ennesima proroga dell’appalto del servizio della raccolta dei rifiuti e prima delle dimissioni la stessa non è stata rinnovata, portando così la situazione all’odierno livello critico.
È di oggi la notizia che la SATE (società controllata al 51% dal Comune di Civita Castellana ) terrà chiuso l’ecocentro, e che, per motivi tecnico-amministrativi, la raccolta della plastica partirà in ritardo (dalle 13,00).
Ancora non sappiamo come sarà organizzata la raccolta dell’umido di domani e con il caldo estivo questo non è un problema da poco.
Dopo un anno dal suo insediamento la giunta “del cambiamento” (in peggio) non è riuscita a produrre nulla riguardo al bando SATE ed anzi ha continuato a prorogare il servizio come aveva fatto l’amministrazione precedente.
Questo comporta un enorme danno, non solo per il decoro e l’igiene pubblica, ma anche per le tasche dei cittadini, visto che la società potrebbe rappresentare un importante risorsa economica per il nostro comune se solo fosse gestita in modo lungimirante.
Dal canto nostro vogliamo che la SATE diventi invece uno strumento in grado di creare ricchezza per la collettività, vogliamo che sia gestita in maniera virtuosa e trasparente che aumenti gli investimenti nel servizio e che le risorse per fare questo vengano recuperate da una seria lotta all’evasione e non dalle tasse comunali.
Riteniamo sopratutto imprescindibile la proprietà pubblica della società che anzi vogliamo aumentare, questo perché solo un pubblico efficiente e ben gestito può garantire sicurezza, equità ed efficienza in un settore delicato come quello dei rifiuti.

RIFONDAZIONE COMUNISTA
CIRCOLO E.MINIO – CIVITA CASTELLANA

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *