Home Politica Viterbo, Provincia, il prefetto stoppa i lavori del consiglio, ma Romoli va avanti lo stesso, è un presidente al di sopra della legge?
Viterbo, Provincia, il prefetto stoppa i lavori del consiglio, ma Romoli va avanti lo stesso, è un presidente al di sopra della legge?

Viterbo, Provincia, il prefetto stoppa i lavori del consiglio, ma Romoli va avanti lo stesso, è un presidente al di sopra della legge?

0
0

Su segnalazione del consigliere Fabio Valentini, ieri il Prefetto con un documento ufficiale ( v. foto in alto) aveva sancito  la non regolarità del consiglio provinciale, spiegandolo in maniera del tutto comprensibile anche all’ Ente Provincia ed ai suoi rappresentanti.

Eppure il presidente berlusconian-panunziano  Romoli lo ha completamente ignorato, stabilendo da solo (forse perchè ormai convinto che la legge è lui) che invece i lavori potessero svolgersi ugualmente.

Eppure il Prefetto rappresenta la legalità, l’Italia democratica e repubblicana, il presidente Romoli (detto “er draghetto d’a teverina”) è convinto di essere al di sopra della legge?

Probabilmente sì, nulla lo ferma, neanche il prefetto, se non stessimo fuori dall’occidente con capetti mezzi campagnoli gretti e ignoranti ci sarebbe da preoccuparsi.

(0)