Home Cronaca Viterbo, Piazza San Lorenzo, la falsa catastrofe, le fake news: torna tutto lentamente alla normalità, Arena e il dirigente Celestini spiegassero in consiglio cosa è accaduto
Viterbo, Piazza San Lorenzo, la falsa catastrofe, le fake news: torna tutto lentamente alla normalità, Arena e il dirigente Celestini spiegassero in consiglio cosa è accaduto

Viterbo, Piazza San Lorenzo, la falsa catastrofe, le fake news: torna tutto lentamente alla normalità, Arena e il dirigente Celestini spiegassero in consiglio cosa è accaduto

0
0

Ed eccola qui Piazza San Lorenzo, fotografata da alle 12, 56 di oggi: il ghiaccio che si sta squagliando permette che i sanpietrini man mano tornino al loro posto: se la situazione resterà così, come sembra destinato ad essere i danni non ci saranno,  si dissolverà come una bolla di sapone anche l’incubo dei 30 40mila o anche più evocato dal sindaco Arena e dal dirigente Celestini.

Come avessero fatto ad arrivare a questa cifra, strombazzata a tutto spiano in quei giorni da testate amiche (tra cui quella diretta localmente da un socio direttivo di una fondazione nota città) dovrebbero venire a dirlo in consiglio comunale per una questione di trasparenza.

Intanto sono state pubblicati per giorni rilievi e previsioni non documentate, fake news, se la situazione dovesse normalizzarsi da sola bisognerà trovare il perchè di questa diffusione di notizie false a mezzo stampa, un reato penale.

A cittapaese.it interessa conoscere la verità, null’altro, non apparteniamo a quello o a quell’altro, non percepiamo soldi per sponsorizzazione da nessuno dei due soggetti in gioco, non abbiamo interessi da perseguire tranne quello di cercare di fare in modo dignitoso e corrispondente ai fatti, all’accertamento della verità, questa povera e seviziata professione di giornalista a Viterbo.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *