3 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, oh Mio Dio, ancora le bancarelle anni 40 di piazza dei Caduti, che mega-galattica tristezza

1 min read

Ne avevamo evocato lo spettro solo qualche mese, parlando dell’incubo ricorrente che si rimaterializzassero per Natale le bancarelle circensi anni 40/50 di Piazza dei Caduti.

Stamane siamo passati per la zona e le stanno già rimontando addirittura in anticipo sui tempi, come fossero un’eccellenza irrinunciabile.

Oh mio Dio che tristezza megagalattica queste bancarelle sempre uguali da tempo immemorabile che vendono sempre gli stessi prodotti dal secondo dopoguerra che sembrano essere però stati pensati

nel primo dopoguerra.

Danno l’immagine di un paese fuori dal mondo e mettono il magone a guardarle anche solo da lontano.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.