Home Spettacoli Viterbo, Musica, mercoledì 29 al Cosmonauta l’Open Day del Centro Sperimentale Musicale per l’Infanzia, Cesmi
Viterbo, Musica, mercoledì 29 al Cosmonauta l’Open Day del Centro Sperimentale Musicale per l’Infanzia, Cesmi

Viterbo, Musica, mercoledì 29 al Cosmonauta l’Open Day del Centro Sperimentale Musicale per l’Infanzia, Cesmi

0
0
Per chi fosse interessato ad introdurre i propri bimbi allo studio della musica, mercoledì 29 settembre alle 15.30 presso i locali del Cosmonauta in via dei giardini 11 a Pianoscarano – Viterbo,  si terrà l’ OPEN DAY del Centro Sperimentale Musicale per l’Infanzia, Cesmi.
Il Cesmi è una bellissima realtà che opera a Viterbo e a Roma da oltre 30 anni e la cui storia si arricchisce ogni anno di successi fondati sul suo obiettivo principale: non il semplice studio della musica, ma la crescita armoniosa e collettiva dei bambini attraverso il suo studio.
La metodologia usata principalmente è quella del Suzuki, la quale consente di accogliere bambini fin dai 3 anni, ma non si ferma ad un solo pensiero e rimane aperta ad abbracciare tutto ciò che può essere stimolante e di maggior crescita per i bambini e poi per i ragazzi stessi.
Nella sua storia il Cesmi vanta numerosi eventi di prestigio che portano sicuramente molto lustro all’associazione, come l’aver suonato al Campidoglio, al teatro Argentina, al Conservatorio di Santa Cecilia, alla Camera dei Deputati, all’Albert Hall di Londra, al teatro greco di Tindari, in Norvegia, in Irlanda ecc. Ma con altrettanto orgoglio si ricordano concerti per Villa Immacolata, il Centro Polivalente, l’ospedale di Belcolle con un giro di auguri natalizi ai reparti, Don Guanella di Roma e altre realtà dove fare misurare ai bambini il valore della solidarietà e la ricchezza di poter contribuire al bello.
Il Comune di Viterbo, ha sempre riconosciuto il valore di questa associazione e per questo le ha assegnato la sede storica del palazzo Donna Olimpia a Porta San Pietro per più di 20 anni, fino a quando lo stabile  non è stato dichiarato inagibile. Il Cesmi, in questi ultimi due difficilissimi anni, è riuscito a sopravvivere appoggiandosi ai locali della Parrocchia del Murialdo.
Con molto sollievo, dopo tanta attesa e trepidazione, l’associazione è felice che il comune si sia impegnato ad assegnarle una nuova e bellissima sede in via Emilio Bianchi che verrà consegnata
 entro la fine dell’anno.
Speriamo che la partenza in questa nuova sede, possa incrementare l’offerta culturale e musicale per tutti i giovani della nostra città. Segnaliamo che il 4 ottobre, presso il teatro Ghione di Roma, l’orchestra giovanile del Cesmi, si esibirà nel concerto premio del concorso Giovani Musici dove è risultato primo classificato.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *