Home Cronaca Viterbo, lo scandalo del “volontariato” che diviene “sfruttamento del lavoro gratuito”, una emergenza viterbese, incontro pubblico sabato a Il Cosmonauta
Viterbo, lo scandalo del “volontariato” che diviene “sfruttamento del lavoro gratuito”, una emergenza viterbese, incontro pubblico sabato a Il Cosmonauta

Viterbo, lo scandalo del “volontariato” che diviene “sfruttamento del lavoro gratuito”, una emergenza viterbese, incontro pubblico sabato a Il Cosmonauta

0
0

Non si può negare che il volontariato da nobile attività sia diventata un incubo per le giovani generazioni ed un alibi per lo sfruttamento del lavoro: si sente sempre più spesso proporre ai senza lavoro di dedicarsi ad attività non retribuite per fare esperienza. Una sempre più diffusa bugia, questo non è il periodo in cui viene offerto a chicchessia di imparare un mestiere per poi metterlo a frutto attraverso un percorso chiaro di inserimento: oggi si chiede disponibilità senza garanzie a tutti, non solo all’aspirante giornalista, attore,  professionista o chicchessìa, si cerca solo tramite lo sfruttamento delle speranze altrui di fare business, di risparmiare sui costi.

La politica locale è  stata allertata sul tema ad intervenire, ma non è intervenuta così come i sindacati: organizzazioni magniloquenti, ma senza peso economico in grado di fare assunzioni, si sono fiondate su tanti giovani a caccia di passatempo antinoia o di sistemazioni e li hanno coinvolti a lungo, ma senza fornire attestati utili od altro.

Un uso sciacallesco della buona fede di giovani e meno giovani che è uno scandalo nazionale, ma che a Viterbo va assumendo aspetti pericolosi ed inquietanti: da seguire quindi l’incontro che i comitati contro il lavoro gratuito hanno organizzato   per sabato 25 gennaio al Cosmonauta di Viterbo: un segnale di attenzione e di sensibilità sociale in un ambiente in tema di lavoro purtroppo abituato al peggio.

(i.r.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *