Home Politica Viterbo, l’intervento: “La politica deve uscire da questo eterno clima da campagna elettorale e cominciare ad occuparsi del futuro dei giovani”, Chiara Frontini a largo raggio tra “movimentismo local” e “politica nazionale”
Viterbo, l’intervento: “La politica deve uscire da questo eterno clima da campagna elettorale e cominciare ad occuparsi del futuro dei giovani”, Chiara Frontini a largo raggio tra “movimentismo local” e “politica nazionale”

Viterbo, l’intervento: “La politica deve uscire da questo eterno clima da campagna elettorale e cominciare ad occuparsi del futuro dei giovani”, Chiara Frontini a largo raggio tra “movimentismo local” e “politica nazionale”

0
0

Considerata una pasionaria della politica local per il forte attaccamento alle sue radici e alla sua sua terra (la cui valorizzazione continua a costituire il punto cardine del programma del Movimento Politico 20 20) è pur vero  però che Chiara Frontini è una giovane donna del suo tempo, sensibile ai continui cambiamenti e alle difficoltà di giorni inquieti,

Eccola quindi sul suo profilo Fb aprire una discussione su “lavoro oggi e pensioni più alte un domani per i giovani, come fare?” e poi precisare a cittapaese.it :”Sarebbe ora che invece di occuparci solo di elezioni contingenti e di progetti di piccolo respiro legati a queste ultime, ci decidessimo ad uscire fuori da questa atmosfera di eterna campagna elettorale e cominciassimo ad occuparci del futuro dei giovani. La parola “futuro”è scomparsa dall’attualità politica, quasi si ha paura a pronunciarla, sembra qualcosa di vuoto, che non c’è: dobbiamo riprendere a pensare al domani, a  costruire, altrimenti come nazione non esistiamo”.

Passano gli anni, superati i trenta la Frontini amplia la sua azione politica spostandola anche su temi di interesse più ampio, nazionale, iniziativa non diffusissima tra i politici del territorio: un segnale che va accolto con favore e che dà l’idea di una maturazione umana e politica della portavoce del Movimento 20 20 che potrebbe a breve essere foriera di nuove inaspettate e positive evoluzioni della sua azione civica sempre più a largo raggio.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *