Home Cronaca Viterbo, l'”erba invasiva”, Luisa Ciambella: “Arena promette e poi non completa l’opera”
Viterbo, l'”erba invasiva”, Luisa Ciambella: “Arena promette e poi non completa l’opera”

Viterbo, l'”erba invasiva”, Luisa Ciambella: “Arena promette e poi non completa l’opera”

0
0
L’11 giugno il sindaco Arena annunciava sulla stampa un piano straordinario per liberare la città dall’erba alta e che “entro la prossima settimana” erano in programmazione interventi a Santa Barbara e La Quercia. Ieri sera ho fatto un giro nei due quartieri per verificare la situazione su segnalazione di cittadini preoccupati e arrabbiati perché il problema non è ancora risolto.
Alcuni interventi sono stati eseguiti (meglio tardi che mai, diciamo così), ma come vedete dalle foto ci sono ancora molte zone ricoperte dall’erba alta: marciapiedi, fermate dell’autobus, aiuole. Insomma, sembra un lavoro a metà. O ancora da iniziare, come in via del Pincio, dove la vegetazione impedisce ai bambini di accedere al grande parco tra i palazzi.
Cosa aspetta il Comune a ultimare l’opera? Gli abitanti temono che sia finito tutto così. Sarebbe gravissimo. Sindaco, a chi darà la colpa stavolta? Alle cavallette? Altri quartieri della città non sono messi meglio. Anzi. A Santa Lucia, al giardino pubblico vicino all’Obi, le panchine sono inghiottite dalla vegetazione. E altre segnalazioni mi arrivano dal Murialdo.
Ringrazio i tanti cittadini che mi scrivono. Continuerò a seguire la vicenda da vicino anche nei prossimi giorni. Vi terrò aggiornati come sempre.
(luisa ciambella)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *