Home Cronaca Viterbo, la nuova capitale regionale dei rifiuti
Viterbo, la nuova capitale regionale dei rifiuti

Viterbo, la nuova capitale regionale dei rifiuti

0
0

Ovviamente si trattava di cogliere anche l’ultima occasione, le tre tonnellate di rifiuti in più da smaltire provenienti da Roma, Latina e Frosinone: Viterbo, non se l’è lasciata sfuggire ed ancora una volta è apprezzabile la generosità del presidente della Regione Lazio Zingaretti che  non ha avuto dubbi, ha pensato direttamente a lei.

D’altronde la sudditanza della città dei papi e dei suoi abitanti nei confronti dei diktat di Roma è ormai cosa acclarata e le prime pagine si conquistano che è un piacere per storie ed  iniziative di straordinario degrado.

Le istituzioni accettano da sempre questi torti in cambio di qualche mancetta sul territorio oligarchicamente distribuita, i nostri rappresentanti in regione al precipitare degli eventi si volatilizzano

ed il gioco è fatto.

Mentre aspetta di decidere se puntare ad essere capitale d’arte,  cultura, eccola che Viterbo un prestigioso titolo l’ha già conquistato, capitale regionale dei rifiuti: per una città di sudditi omertosi in fin dei conti poteva andare anche peggio, ma c’è sempre tempo per discendere ancor più negli inferi e il prossimo smaltimento di scorie radioattive potrebbe essere ancora una nuova strepitosa chance.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *