Home Politica Viterbo, la nota di Pasquale Bottone: Fioroni parla di un pd sbilanciato a sinistra, ma io non vedò nè il partito nè la politica
Viterbo, la nota di Pasquale Bottone: Fioroni parla di un pd sbilanciato a sinistra, ma io non vedò nè il partito nè la politica

Viterbo, la nota di Pasquale Bottone: Fioroni parla di un pd sbilanciato a sinistra, ma io non vedò nè il partito nè la politica

0
0

Leggo una intervista concessa a Il Messaggero dall’ex onorevole Fioroni incentrata su una cosiddetta deriva a sinistra operata da Zingaretti che avrebbe condotto addirittura il pd in un’area politica lontana da ogni “moderatismo”. Ci fa piacere che Fioroni torni a parlare di politica e del territorio, la sua esperienza e la sua competenza continuano ad essere risorse importanti per il dibattito democratico, ma io di derive moderate non ne vedo: anzi noto sempre più un pd senz’anima che cerca di non scontentare nessuno e scontenta tutti.

Nè la nomina di qualche esponente in più della sinistra interna ha potuto costituire uno spostamento di posizione conseguente: un partito più moderato di così come linea politica non può esistere perchè sarebbe assimilabile in pieno al cdx: nè ci si può esimere dal sottolineare come l’esigenza assoluta sia invece la costruzione di un partito socialista democratico di stampo europeo in grado di dialogare da posizioni paritarie con i partiti “cugini” europei.

Ed in questa formazione mal si troverebbero magari i cattolici democratici più centristi che meglio albergherebbero in nuovi partiti moderati con lo sguardo e l’anima rivolti ad un dialogo a sinistra. Una intesa da costruire su nuove basi, senza fusioni a freddo, su programmi e idee solide.

Per quello che riguarda Viterbo parlare poi di sinistra mi sembra quasi surrerale: abbiamo un pd travolto da lotte intestine tra “panunziani” e “fioroniani” che di ideologico o solo di politico ha messo in mostra poco oltre la gestione del potere e che dovrà rilanciare su tematiche serie ed aprirsi alla società.

Finora è il partito dei “figli di papà”, degli “amici di…”, degli “uomini di…” che non ha alcuna connotazione nè colore.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *