Home Cronaca Viterbo, Italia, intercettazioni Palamara, compare anche un terzo giudice viterbese, Aldo Natalini, il pm che archiviò il processo per l’uccisione di David Rossi (Mps)
Viterbo, Italia, intercettazioni Palamara, compare anche un terzo giudice viterbese, Aldo Natalini, il pm che archiviò il processo per l’uccisione di David Rossi (Mps)

Viterbo, Italia, intercettazioni Palamara, compare anche un terzo giudice viterbese, Aldo Natalini, il pm che archiviò il processo per l’uccisione di David Rossi (Mps)

0
0

Nelle intercettazioni  riportate dal quotidiano “La Verità” fatte all’ex capo  del Csm Luca Palamara compare anche un terzo giudice viterbese, il pm di Siena Aldo Natalini, noto per essere quello che archiviò il processo per l’uccisione del manager Mps David Rossi: parla a Palamara della “vendoliana” e componente laica del Csm Paola Balducci, accusata di corruzione per i disinvolti rapporti con l’imprenditore-lobbista Sandro Centofanti.

“Ciao Luca-dice Natalini- l’altro giorno ho conosciuto meglio Paola Balducci, che avevo già visto a Siena alla serata lounge del congresso Anm: si è messa a chiacchierare con me, di Siena, dei miei progetti futuri,  un soggettone!! Le ho detto che sono tuo ex uditore ed è stata contentissima”.

Natalini poi conclude ricordando con con un emoticon una scenetta che suscita l’ilarità di Palamara: “Un tipo un po’ esuberante… diciamo…c’era anche Francesco Greco ( procuratore di Milano ndr) e l’ha baciato in bocca…lui imbarazzatissimo….ehehehh”.

Magistrati che si divertono, etiam Dio della Giustizia felice.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *