8 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, informazione e politica: “Se non compri pubblicità ti rovino”, noto politico perseguitato da giornalista web

1 min read

Sono in tanti i giornali on line a Viterbo, ma pochissimi quelli fatti con professionalità e in grande maggioranza invece le bacheche del copia incolla: tutti giornalisti (che dovrebbe significare sapere fare il mestiere più che mostrare solo una tessera che ormai l’ordine dà a tutti per fare cassa…) a caccia del politico che procuri loro qualche pubblicità, che cercano di accreditarsi al soldo di quello o quell’altro per un piatto di minestra.

Una situazione che ha già distrutto l’informazione cittadina e che la rende ogni giorno che passa meno credibile: un mercato pubblicitario praticamente inesistente, un marchettificio generale che sta deprimendo ancor più una zona già depressa.

In questo panorama tragico, in questa disfatta sociale di una intera città c’è qualche intraprendente affarista-scribacchino   che cerca di portare a suo vantaggio il livello infimo generale magari alzando il prezzo con qualche politico molto noto, pretendendo a tutti i costi l’acquisto di spazi pubblicitari da quest’ultimo con frasi del tipo: ” Se non mi compri uno spazio ti rovino”.

Ricatto, atteggiamento malavitoso? Mah, sarebbe forse già dare a episodi del genere una dignità di cronaca nera, quando trattasi di esempi di poraccitudine arrogante da provincia fuori dal mondo.

Povera Viterbo, città d’arte e cultura sempre più sulla carta, in un  mondo ideale che non c’è.

(teofilo del rikatto)

Ps. sono episodi su cui in ogni caso non sarebbe male la Procura cominciasse ad indagare, comunque

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.