Home Cronaca Viterbo, il prefetto blocca gli spettacoli a Pratogiardino
Viterbo, il prefetto blocca gli spettacoli a Pratogiardino

Viterbo, il prefetto blocca gli spettacoli a Pratogiardino

0
0

Stop della prefettura allo spettacolo del comico Maurizio Battista e al concerto di Max Pezzali che si sarebbero dovuti tenere il 5 e 6 settembre a Pratogiardino. Il prefetto Giovanni Bruno, infatti, ha bocciato la location scelta dal Comune, ritenendola inadeguata per la sicurezza degli spettatori, in quanto non in grado di garantire il distanziamento tra gli spettatori e il rispetto delle norme anti contagio. “Stiamo cercando di risolvere il problema ma non è affatto semplice – spiega il sindaco Arena -, anche perché per entrambi gli spettacoli ci sono già migliaia di biglietti venduti, senza contare gli sponsor che si sono impegnati a sostenere le manifestazioni. Ho parlato con il prefetto che, oltre a ribadirmi la contrarierà a Pratogiardino, mi ha consigliato di spostare gli eventi allo stadio Rocchi – prosegue il primo cittadino -, ma agli inizi di settembre, peraltro con l’avvio della stagione di serie C di Viterbese e Monterosi Tuscia, non è una soluzione praticabile”. Arena sta tentando di portare i due spettacoli nell’area del nuovo polo commerciale Cassia Nord, dove è presente un grande spazio all’aperto, con energia elettrica e acqua già allacciate, che potrebbe accogliere il pubblico in condizioni di sicurezza. “E’ l’unica alternativa possibile che mi è venuta in mente – conferma il sindaco -, anche perché se non dovessimo riuscire a spostare gli spettacoli saremmo costretti ad annullarli e a rimborsare chi ha già acquistato il biglietto”. (fonte alessio de parri/ https://corrierediviterbo.corr.it/)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *