2 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, il Natale c’è (?) ma non si vede, solo auto e parcheggio selvaggio (ma l’aria pulita dov’è?)

1 min read

Ebbene , diciamolo è arrivato il Natale cittadino più noioso almeno da tre lustri a questa parte: il clima in giro non si sente per nulla, i mercatini di piazza dei caduti fanno imbarazzo  a guardarli e alberi e boschi vari non è che mettano addosso la voglia di festeggiare. Visto che geni fantasiosi non se ne intravedono, non sarebbe meglio il prossimo anno fare un bando di concorso per idee per la festività già da luglio? Perchè a vedere ancora il mercatino del Sacrario qualcuno potrebbe andare in escandescenze e legarsi ad una bancarella in segno di protesta ( che poi sono cose che sarebbero state vecchie già negli anni sessanta, suvvia). La festa è so,o per gli automobilisti e per il loro parcheggio selvaggio sport cittadino praticato dal 99, 9% della popolazione: nella foto vedete Piazzale Gramsci stamane, l’aria pulita si sentiva assai poco, molto più la mancanza di una maschera antigas.

Tutti agli ipermercati come ragione di vita e il solito centro cimiteriale anche a Natale: tanto che per rendersi conto che il 25 è vicino uno deve guardare il calendario e strabuzzare gli occhi: sì, mancano solo 4 giorni a Natale, eppure sembra inizio novembre, eh sì il

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.