Home Cronaca Viterbo, il livello scende sempre più in basso in ogni settore, la situazione è drammatica
Viterbo, il livello scende sempre più in basso in ogni settore, la situazione è drammatica

Viterbo, il livello scende sempre più in basso in ogni settore, la situazione è drammatica

0
0

Una città che vive una fase di drammatica difficoltà, quella è Viterbo: e chi dice il contrario non ‘è in buona fede. Ogni settore della vita cittadina è in crisi, non ci sono investimenti in ogni campo, l’attuale amministrazione in carica dimostra sempre di più la propria inadeguatezza, il mondo dell’informazione è caratterizzato da dilettantismo atroce, uso del turpiloquio  in prima pagina, festival quotidiano del “copia e incolla” e della dipendenza psicologica dai potenti (?) di turno.

Viterbo fa svalutare il suo centro storico che è la sua unica ricchezza, sottovaluta il problema mafioso, non rispetta codici etici in nessun campo,  a Palazzo dei Priori ridicolizza la Carta di Pisa,  si serve della più  squallida mediocrità per andare avanti senza sconvolgere equilibri secolari ormai ridicoli.

E continua ad essere isolata da Roma e dall’Italia intera, nonostante le roboanti dichiarazioni episodiche di suoi rappresentanti a livello nazionale che non conoscono neanche la dignità del silenzio.

Un inabissarsi continuo che è disastroso, anacronistico, fatto di volgarità di comportamenti e di assoluto disprezzo per il bene pubblico.

Uno psicodramma cui tutti si adattano, in questo affossamento totale di ogni spirito critico e di ogni libero pensiero.

Nessuno suona l’allarme, tutti tacciono, qualsiasi cosa accada, sempre più giù, verso l’inesistenza.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *