Home Politica Viterbo, il dinosauro Arena continua a cercare rifugio nei soliti selfie, sbeffeggiando la parte sana di una città che ha bisogno di ritrovare dignità
Viterbo, il dinosauro Arena continua a cercare rifugio nei soliti selfie, sbeffeggiando la parte sana di una città  che ha bisogno di ritrovare dignità

Viterbo, il dinosauro Arena continua a cercare rifugio nei soliti selfie, sbeffeggiando la parte sana di una città che ha bisogno di ritrovare dignità

0
0

Ormai Arena non si nega neanche la passererella più comica,  come tragicomica è la sua azione di governo:  la foto con i  leggendari partecipanti alla  mostra dei dinosauri che porterà a Viterbo tutti i bambini di Cellere e Celleno è più che altro patetica però, anche perchè ben evidenzia lo stato dell’opera, l’era in cui si trova Viterbo al momento, ma almeno da 15 anni a questa parte in maniera rovinosa e pericolosa per la sua stessa abbandonata cittadinanza.

Foto che fanno capire come sia assolutamente necessario ricostruire la speranza in questa città. mandare a casa non solo la maggioranza, ma grandissima parte, tranne ben poche eccezioni, di questo consiglio comunale trasformato ormai in una bettola avvilente,  in un bar sport da provincia gretta e arretrata, depressa, piena di incapaci arroganti e di mafiette patetiche quanto anacronistiche anche per il quarto mondo.

Bisogna reagire a questo nulla per quella parte sana e onesta di società che non ne può più della mancata di trasparenza e del più sordido clientelismo e aspira a vivere in un ambiente normale che abbia le sue regole di civile convivenza ed una sua etica, ora completamente scomparsa.

Basta con questo senso inesistente di comunità invasa dalla più meschina e sordida, volgare ed ottusa  corruttela,  c’è un bisogno pazzo di dischiuderlo almeno un orizzonte possibile.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *