Home Cronaca Viterbo, il covid sì che c’è in Tuscia, già 26 i ricoveri in ospedale, ma nessuno a Viterbo disturbi mai il manovratore
Viterbo, il covid sì che c’è in Tuscia, già 26 i ricoveri in ospedale, ma nessuno a Viterbo disturbi mai il manovratore

Viterbo, il covid sì che c’è in Tuscia, già 26 i ricoveri in ospedale, ma nessuno a Viterbo disturbi mai il manovratore

0
0

Con 26 ricoverati in ospedale (tre in strutture extra asl) il covid si è presentato in Tuscia in tutta la sua pericolosità: sono giorni che i nuovi contagiati continiuano ad essere, tranne qualche piccola pausa, numerosi ben più che nella prima fase pandemica, con picchi che hanno raggiunto addirittura i 69 casi.

La presenza del virus è tra l’altro diffusa in tutta la provincia, 20 i comuni coinvolti, e Viterbo fa da capofila con più contagiati.

Il problema c’è e comincia ad essere avvertibile non solo numericamente, ed ha bisogno della massima attenzione sociale e sanitaria: ma non si vedono al momento iniziative prese dal sempre più evanescente sindaco Arena, nè da altre autorità cittadine e sale la preoccupazione, comprensibile, tra cittadini  poco informati e seguiti.

Come se tutto fosse normale, e tutto silenzioso come sempre, nessuno disturbi il manovratore anche in tempi di pandemia.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *