Home Cronaca Viterbo, grave episodio di razzismo in una scuola cittadina: “Vai, tornatene a casa tua”, incredibile affondo di una prof contro una studentessa di origine straniera
Viterbo, grave episodio di razzismo in una scuola cittadina: “Vai, tornatene a casa tua”, incredibile affondo di una prof contro una studentessa di origine straniera

Viterbo, grave episodio di razzismo in una scuola cittadina: “Vai, tornatene a casa tua”, incredibile affondo di una prof contro una studentessa di origine straniera

0
0

Cittapaese.it sta indagando su un episodio gravissimo di razzismo che si sarebbe verificato in questi giorni in una scuola superiore cittadina: la protagonista, vittima di un pesante attacco, ci ha chiesto per il momento di non rivelare le sue generalità.

Ma veniamo ai fatti: una ragazza ora cittadina italiana naturalizzata, ma proveniente da un vicino paese dell’est, nel corso di una interrogazione, sarebbe stata apostrofata in malo modo dalla professoressa che si sarebbe alla fine rivolta a lei con un offensivo: “Ma tornatene al paese tuo, è lì che devi andare”.

La ragazza ha accusato molto il colpo e, pur decidendo di non coinvolgere la sua famiglia per far denunciare la cosa, continua ad essere molto arrabbiata per l’inusitato e volgarissimo episodio: non è escluso che deciderà di raccontare con calma lei stessa i particolari della bruttissima vicenda.

Ancora una volta Viterbo che finisce protagonista di un episodio di razzismo: tira una aria irrespirabile per i non nativi ancora più del solito nella città dei papi.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *