Home Cultura Viterbo, “Fontana Grande a Viterbo, Storia e simbologia”, giovedì la presentazione del libro di Di Prospero
Viterbo, “Fontana Grande a Viterbo, Storia e simbologia”, giovedì la presentazione del libro di Di Prospero

Viterbo, “Fontana Grande a Viterbo, Storia e simbologia”, giovedì la presentazione del libro di Di Prospero

0
0

Giovedì 19 dicembre, alle ore 16, nella sala Regia di Palazzo dei Priori, si terrà la presentazione del libro di Gianluca Di Prospero, “Fontana Grande a Viterbo. Storia e simbologia” (Edizione Archeoares 2019). Il volume indaga uno dei monumenti più iconici della città soffermandosi in particolar modo sull’analisi iconografica e simbolica delle raffigurazioni presenti sulla fontana. Dopo un breve excursus sulle vicende costruttive, l’autore ci porta a Rodi, dove è conservata una copia in scala di Fontana Grande. La prima parte si conclude con la narrazione delle vicende che hanno coinvolto il monumento durante l’ultimo conflitto mondiale. La seconda parte del libro è impreziosita dagli interventi di Giovanni Costantini con il saggio “Fons sepalis, Fontana del Sepale o Fontana Grande. Lettura in chiave esoterica” e di Raffaele Macarone Palmieri, Pierpaola Meledandri, Riccardo Silipigni Toullier con il saggio “Simbologia del Fiore della Vita”. Macarone Palmieri affronterà anche il tema della rosa e della croce.

L’ultimo capitolo, ancora a firma Di Prospero, ci presenta una prima catalogazione delle rappresentazioni del Fiore della Vita (simbolo molto utilizzata sulla fontana), presenti in città e in provincia.
“Questo volume – ha spiegato l’autore – rappresenta una prima indagine sulla simbologia di Fontana Grande e sulla massiccia presenza di Fiori della Vita presenti sia in città sia nel territorio provinciale. La speranza è quella di incuriosire ricercatori e studiosi affinché la fontana più bella di Viterbo riceva l’attenzione che merita”.
Alla presentazione, oltre agli autori, interverranno anche il prefetto di Viterbo Giovanni Bruno, il sindaco Giovanni Arena, l’assessore al centro storico Laura Allegrini e l’assessore alla cultura Marco De Carolis. L’evento ha il patrocinio del Comune e della Prefettura di Viterbo.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *