Home Politica Viterbo, Ferento, fotovoltaico, Luisa Ciambella: “La moratoria di “sospensione delle autorizzazioni” sarà applicata?”
Viterbo, Ferento, fotovoltaico, Luisa Ciambella: “La moratoria di  “sospensione delle autorizzazioni” sarà applicata?”

Viterbo, Ferento, fotovoltaico, Luisa Ciambella: “La moratoria di “sospensione delle autorizzazioni” sarà applicata?”

0
0

Riprendiamo una nota pubblicata sul suo profilo fb dalla consigliera Luisa Ciambella:  

Siamo a pochi giorni dall’ultima seduta della conferenza dei servizi che potrebbe autorizzare l’installazione di 100 ettari di fotovoltaico vicino a #Ferento, ma non sappiamo ancora se la moratoria che doveva sospendere fino a giugno le nuove autorizzazioni per impianti di energie rinnovabili sarà applicata o meno? Lo chiediamo alla Regione per una questione di chiarezza, sia nei confronti degli agricoltori e dei titolari di strutture ricettive che operano intorno alle di progetto e che pensavano che i procedimenti fossero momentaneamente fermi, sia per le stesse aziende proponenti che perseguono, legittimamente, i propri interessi.
Tutto sta andando avanti. Perché? Per giovedì 30 settembre è stata fissata l’ultima conferenza dei servizi su Pian di Giorgio (i 100 ettari di fotovoltaico vicino a Ferento, per intenderci). Nessuno stop neanche per le conferenze dei servizi che riguardano Tarquinia (73 ettari a Pian d’Organi) e Montalto di Castro (169 ettari in località Puntone). Procedimenti che dovevano essersi conclusi ma che sono stati rinviati solo a causa dell’attacco hacker subito dalla Regione. Perché in nessuno di questi atti si trova un riferimento alla moratoria?
Mentre è del 24 settembre la comunicazione da parte della Regione dell’avvio di un’altra conferenza dei servizi per un altro impianto, in località Spessa e Pozzitella, al confine con Montefiascone che prevede l’installazione di 102.788 moduli fotovoltaici. Prima seduta il 7 ottobre.
#saveFERENTO #saveTUSCIA #perilbenecomune

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *