Home Politica Viterbo, Felicetto ce l’ha fatta fuori tempo massimo, candidato sindaco leghista a cdx defunto
Viterbo, Felicetto ce l’ha fatta fuori tempo massimo, candidato sindaco leghista a cdx defunto

Viterbo, Felicetto ce l’ha fatta fuori tempo massimo, candidato sindaco leghista a cdx defunto

20
0

Alla conferenza stampa di presentazione del centrodestra residuale ieri era l’unico su di giri: parlava, stringeva mani, sorrideva  a destra e a manca, anche se di un sorriso un po’ tragico, di quelli che si spengono sul viso. L’oste-senatur Felicetto Fusco finalmente ci è riuscito a piazzare un suo uomo come candidato del cdx (seppur residuale) ed è solo un caso che la sua impresa sia andata trionfalmente in porto proprio alla  dichiarazione di morte, almeno apparente, dello stesso centrodestra: e che peccato che all’annuncio siano seguite poi le condoglianze, nascoste in improbabili ultra-ottimistiche dichiarazioni, più  che altro.  L’unico a sembrare ancora non trapassato era Regino Brachetti, almeno entartainer esperto di spettacoli per famiglie democristiane.

L’oste senatur sedeva accanto al quasi impalpabile senator Battistoni (forse con mente e corpo già nel paradiso capitolino dei sottosegretari) e si vedeva un miglio che se ne beava: peccato che lo stesso Battiston de Battistoni lo tenesse a distanza di sicurezza con tipico snobismo anglo-procenese con tanto di mascherina super-rafforzata.

Insomma, una gioia un po’ sottotono per il povero Felicetto che alla fine deve essere andato via col magone ciociaro che accompagna i suoi rari momenti tristi come quando perde ai giochi da tavolo o l’inter viene sconfitta al derby: e forse avrà dovuto fare fatica doppia per consolarlo il suo uomo di punta Stefano Evangelista che è ragazzo mite e anche gentile e istituzionalmente corretto cui  sorte regalò, però,  un sì  affettuoso e ingombrante parente acquisito.

Tutto pronto per la festa di dimezzamento consensi dopo il 12 giugno sembrerebbe, ma Fusco Family è un mondo a sè, tutto è possibile, anche l’imprevisto ritorno di qualche figliuol prodigo….

(20)