Home Cronaca Viterbo, disastro “parcheggio selvaggio”: “cartoline” da Viterbo per l’assessore Ubertini e il comandante Vinciotti, magari sono distratti…
Viterbo, disastro “parcheggio selvaggio”: “cartoline” da Viterbo per l’assessore Ubertini e il comandante Vinciotti,  magari sono distratti…

Viterbo, disastro “parcheggio selvaggio”: “cartoline” da Viterbo per l’assessore Ubertini e il comandante Vinciotti, magari sono distratti…

0
0

Non sappiamo se all’assessore Ubertini e al comandante dei vigili urbani Vinciotti capiti più o meno di girare in macchina o a piedi al centro storico di Viterbo: se sono chiusi nei loro uffici a lavorare consigliamo loro di concedersi un break e di prendere un paio di caffè tra Piazza Fontana Grande e Piazza del Comune.

Avranno modo di verificare che nella loro città le regole non vengono rispettate da nessuno e le piazze storiche divengono dei garage a cielo aperto: la città dove ognuno fa quello che gli pare e sembra quasi che chi eviti il parcheggio selvaggio  sia un essere strano che merita lo studio e la captività.

Ogni giorno la stessa storia, e meno male che di turisti ne girano pochissimi, altrimenti chissà cosa andrebbero a raccontare a casa, altro che capitale della cultura 2033, 2040 o 2057.

Lor signori Ubertini e Vigliotti però non sono volontari, il loro stipendio lo percepiscono, vedendo  i risultati nulli che raggiunge il loro lavoro non sono mai tentati di dare le dimissioni?

(l.r.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *