Home Cronaca Viterbo, degrado e periferie in stato di abbandono; chiuse dalla polizia locale 3 aree in 3 giorni
Viterbo, degrado e periferie in stato di abbandono; chiuse dalla polizia locale 3 aree in 3 giorni

Viterbo, degrado e periferie in stato di abbandono; chiuse dalla polizia locale 3 aree in 3 giorni

0
0

Situazioni al limite della decenza, vere e proprie discariche a cielo aperto e rifugio di senza fissa dimora e tossicodipendenti.

 Abbiamo deciso di tornare in alcune zone segnalate da alcuni cittadini virtuosi  per verificare in che condizioni fossero, se ci fossero stati dei miglioramenti, se le tanto pubblicizzate telecamere avessero finalmente portato a desistere i pochi incivili che vivono nel nostro meraviglioso paese. Invece con nostra enorme tristezza lo scenario che abbiamo trovato è stato a dir poco desolante!

Ben tre di quelle aree: Via S.Clemente , Via di Porta Fiorita e Via delle Fortezze sono state delimitate e chiuse dai vigili urbani ai quali facciamo un plauso per il loro operato,  perché mettono a repentaglio la pubblica incolumità cittadini  a causa del ritrovamento di siringhe, medicinali scaduti, indumenti e giacigli di fortuna probabilmente utilizzati da senza fissa dimora e tossicodipendenti.

Rifiuti e siringhe ovunque in zone come quella di Via delle Fortezze dove è ubicata l’area di parcheggio per  i visitatori  e per i residenti e non di meno nei giardini di Via di Porta Fiorita, lasciati nell’incuria totale da anni, nati con un progetto di valorizzazione della cinta muraria della città.

Parliamo ancora dell’immobile ex ASL di Via S.Clemente adiacente il Palazzo dei Papi che cade a pezzi.

Troviamo assurdo  che queste zone siano totalmente dimenticate dall’amministrazione contestando l’impostazione che negli anni è stata data, privilegiando solo ed esclusivamente le aree dove sorgono le grandi strutture di vendita.

Un comune come il nostro che si candida per conseguire  prestigiosi riconoscimenti non può avere intere zone adibite a discarica

Questa situazione non è più tollerabile, i cittadini  in più occasioni segnalano queste situazioni con articoli di giornale, video sui social ma nulla è cambiato!

Caro Sindaco, tre aree in tre giorni chiuse e delimitate!

 

(0)