Home Politica Viterbo, Covid, ““A Belcolle operatori sanitari senza divise”, la denuncia di Agostini-Berlenghini (Articolo 1) sulla scia di Gubbiotto
Viterbo, Covid, ““A Belcolle operatori sanitari senza divise”, la denuncia di Agostini-Berlenghini (Articolo 1) sulla scia di Gubbiotto

Viterbo, Covid, ““A Belcolle operatori sanitari senza divise”, la denuncia di Agostini-Berlenghini (Articolo 1) sulla scia di Gubbiotto

0
0

Anche a Viterbo e provincia medici, infermieri e operatori sanitari, in questa emergenza, stanno facendo uno sforzo straordinario per assistere chi è colpito dal Covid-19. Il loro tempo speso al servizio dei pazienti merita gratitudine e riconoscenza.  Ci giungono però, da fonti diverse, notizie che il loro impegno non sia assistito dalla fornitura di mezzi e strumenti adeguati a sostenerli. L’ultima arriva da Gubbiotto, segretario provinciale Confael: nelle strutture Covid di Belcolle mancherebbero le divise per gli operatori sanitari e servirebbe biancheria da letto per i pazienti. Chiediamo ai responsabili dell’Asl di Viterbo perché intervengano quanto prima per assicurare ogni aiuto necessario a chi svolge la sua professione al servizio degli altri. Lo dichiarano, in una nota congiunta, il segretario regionale del Lazio di Articolo Uno, Riccardo Agostini e il segretario provinciale di Viterbo di Articolo Uno, Patrizia Berlenghini.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *