Home Cronaca Viterbo, Coronavirus, Marta città della solidarietà, il Parroco Don Roberto in prima fila per aiutare chi è in difficoltà
Viterbo, Coronavirus, Marta città della solidarietà, il Parroco Don Roberto in prima fila per aiutare chi è in difficoltà

Viterbo, Coronavirus, Marta città della solidarietà, il Parroco Don Roberto in prima fila per aiutare chi è in difficoltà

0
0

Gara di solidarieta’ a Marta per aiutare i piu’ bisognosi in tempo di Covis-19.

Sono queste le belle notizie che tutti vorremmo sentire in questi giorni difficili e pieni di dolore.
Il Sindaco del paese Maurizio Lacchini, il Parroco Don Roberto, il Circolo Culturale “Alberto Lisoni” e una buona parte della popolazione in anonimato, si stanno attivando per aiutare chi oggi  ne ha più bisogno.
Aiuti economici e di generi di prima necessita, ognuno fa la sua parte a Marta riscoprendo nella solidarietà’ un valore importante, un sentimento da coltivare ora piu’ che mai.
Il simbolo della sofferenza oggi a Marta e’ una famiglia dello Sri Lanka, padre madre e figlio.
Il padre, muratore, non lavora da piu’ di un mese e non riesce a mantenere la famiglia che versa in gravi condizioni economiche, rimanendo per alcune ore della giornata perfino al buio.
Non ci sono i soldi per l’affitto di casa e neanche per la bolletta della luce.
Il Sindaco decide di far fronte alle spese e l’ amministrazione comunale si farà carico delle utenze, il Parroco decide di pagare l’ affitto di casa e in molti si danno da fare per non far mancare alla famiglia il pranzo e la cena.
Un bellissimo esempio da seguire, la gara più bella che ci ripaga di tante sofferenze che in questi giorni incerti e lunghi non mancano mai.
( Rosella Lisoni)

 

(0)