Home Cronaca Viterbo, Coronavirus, il crescente disagio dei lavoratori del Cup Viterbo, operativi in condizioni di assai scarsa sicurezza
Viterbo, Coronavirus, il crescente disagio dei lavoratori del Cup Viterbo, operativi in condizioni di assai scarsa sicurezza

Viterbo, Coronavirus, il crescente disagio dei lavoratori del Cup Viterbo, operativi in condizioni di assai scarsa sicurezza

0
0

Non esistono solo gli operatori sanitari in trincea, ma anche lavoratori del Cup (centro unico di prenotazione) in grande difficoltà a Viterbo: confessano  di lavorare in condizioni di scarsa sicurezza, a contatto anche con infermieri di passaggio, senza guanti nè mascherine tranne quelle che ognuno porta con sè assieme allo spray disinfettante da casa,   senza  che gli fosse mai stato praticato un tampone.

Ammettono quindi un crescente disagio ed una forte preoccupazione per loro stessi e la loro famiglia.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *