Home Cronaca Viterbo, Coronavirus, dopo 1 mese e mezzo ancora un infermiere positivo al Belcolle, qualcosa non ha funzionato
Viterbo, Coronavirus, dopo 1 mese e mezzo ancora un infermiere positivo al Belcolle, qualcosa non ha funzionato

Viterbo, Coronavirus, dopo 1 mese e mezzo ancora un infermiere positivo al Belcolle, qualcosa non ha funzionato

2
0

Apprendiamo oggi dalla solita nota Asl delle 13, sempre più che essenziale e avara anche del più piccolo dettaglio, specie su Viterbo, che oggi in Tuscia si è registrato solo un nuovo caso positivo, nel capoluogo. Trattasi, a quanto reso noto dall’ asfittico Ufficio Comunicazione della Azienda Sanitaria Locale di un infermiere, o di un oss, comunque proveniente dal personale sanitario del Belcolle,

E’ chiaro che la persona contagiata, di cui ci auguriamo una veloce guarigione, potrebbe aver contratto il virus anche fuori dal nosocomio, anche se tutti gli infermieri al momento non fanno che ribadire che il loro lavoro è sì stressante che quando terminato loro altro non cercano che il letto o il divano di casa.

Insomma, lo si sa, gli infermieri e i medici in tempi di pandemia si ammalano sul posto di lavoro e spesso è capitato anche muoiano.

Ci saremmo aspettati che almeno dopo un mese e mezzo  le condizioni di sicurezza nel principale ospedale della provincia fossero migliorate, fino a scongiurare nuovi contagi.

Invece oggi apprendiamo di un infermiere del Belcolle ancora positivo al Covid 19, come decine di suoi colleghi precedentemente. Chissà come sarà potuto essere possibile di tutto questo, noi cittadini avremmo diritto di sapere come sia successo, la sanità pubblica appartiene  a tutti, è una casa di vetro verso cui tutti devono poter guardare liberamente e con attenzione ad ogni particolare.

Ieri in visita al Belcolle c’èra stato il presidente Zingaretti accompagnato dall’assessore alla Sanità D’Amato: la visita era di cortesia a personale e dirigenti ufficialmente, ma sarà stata anche un’occasione per i due massimi responsabili della Sanità Regionale di verificare di persona il funzionamento della principale struttura cittadina che la notizia di oggi ci dà modo di intuire sicuramente molto da migliorare in futuro.

(2)