3 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, Coronavirus, Chiara Frontini mette in fila le “prescrizioni” e invita a rispettarle:”Non è un gioco, evitate gli spostamenti, ascoltate solo i canali ufficiali”

2 min read

Questo il post di Chiara Frontini apparso oggi sul suo profilo e relativo ai movimenti delle persone e alle attività,  ai comportamenti ammessi e non; eccoli di seguito:

 

SUI MOVIMENTI delle PERSONE:
il principio generale è che GLI SPOSTAMENTI SONO DA EVITARE.
Sono ammessi SOLO:
 PER COMPROVATE RAGIONI DI LAVORO (attenetevi al tragitto casa-lavoro e siate pronti in caso di controllo a spiegare le ragioni del vostro spostamento, potrete compilare il modulo di autocertificazione);
 PER NECESSITA’ (ci si muove solo se rimanendo fermi si rischia un danno grave per sé o per altri);
PER RAGIONI SANITARIE (muovetevi solo per questioni sanitarie ma assolutamente NON in caso di SINTOMI INFLUENZALI). In questi casi chiamate il medico di famiglia, il numero verde regionale (Lazio 800.11.88.00) o, in casi di urgenza, il 112 o il 118.
 MERCI E GENERI ALIMENTARI circolano liberamente (non ci sono quindi rischi di carenza per approvvigionamenti o generi di necessità).

Sulle ATTIVITA’:
 STOP a tutte le ATTIVITA’ SPORTIVE;
 STOP a attività di palestre, impianti e centri sportivi, piscine, centri natatori e centri benessere, centri termali, sociali, ricreativi e culturali;
 ESTETISTI e PARRUCCHIERI ma in forma individuale e con uso di mascherina e guanti
 FISIOTERAPISTI purché con rapporto 1/1 e con uso di mascherina e guanti;
 STOP per OGNI MANIFESTAZIONE sia in luogo pubblico, privato o aperto al pubblico;
 CHIUSURA per i locali come teatri, cinema, discoteche, sale scommesse, pub, scuole di ballo e locali di pubblico spettacolo in genere;
 STOP per ogni CERIMONIA, civile o religiosa, compresi i funerali;
 Luoghi di culto aperti (senza cerimonie) a condizione di garantire rispetto delle distanze;
 STOP per MUSEI e altri LUOGHI DELLA CULTURA;
 STOP per ESAMI E CONCORSI, compresi esami per la patente;
 BAR e RISTORANTI tra le 6.00 e le 18.00 MA a CONDIZIONE del RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA. In caso di violazione viene disposta la SOSPENSIONE della ATTIVITÀ;
 Asporto o consegna a domicilio tra le 18.00 e le 6.00;
 STOP nei WEEKEND a STRUTTURE DI VENDITA medio/grandi e CENTRI COMMERCIALI;
 GENERI ALIMENTARI, FARMACIE E PARAFARMACIE anche nel weekend;
 NEGOZI, a CONDIZIONE DEL RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA;
 MERCATI nei GIORNI INFRASETTIMANALI;
 MERCATI nel WEEKEND;
 SERVIZI EDUCATIVI INFANZIA, ATTIVITA’ DIDATTICHE E UNIVERSITÀ SOSPESE FINO AL 3 APRILE.

UN INVITO A TUTTI I CITTADINI
👉 Rispettate le prescrizioni, non è un gioco
👉 Evitate assembramenti di persone anche nei luoghi pubblici dove non esiste divieto
👉 Adottate i comportamenti individuali di protezione (lavaggio mani, distanze dagli altri ecc..🙂
👉 Limitate tutti gli spostamenti allo stretto necessario e solo nei casi espressamente previsti
👉 Per acquisti prediligiamo i piccoli negozi di vicinato all’interno del nostro Comune
👉 Affidatevi SOLO a canali di informazione UFFICIALI.

#dipendedame #covid19

(chiara frontini)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.