26 Novembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, Coronavirus, Belcolle, personale sanitario, il tampone non c’è per tutti, primario positivo al Covid 19

1 min read

Al Belcolle intanto gran parte del personale sanitario continua a non aver effettuato il tampone, oltre ad avere protezione scarsa ed il più delle volte inefficace: ciò aumenta lo stato d’angoscia di medici e infermieri che ce la mettono tutta, si impegnano allo spasimo, con molta paura nell’animo però.

Non si capisce perchè i tamponi non possano essere letti a tutto il personale interno, come se le loro vite non fossero importanti come quelle dei pazienti.

Intanto le protezioni a dir poco insufficienti pare che abbiano fatto sì che un altro medico, un primario, si sia ammalato e tutti i suoi collaboratori ora siano in quarantena: forse con misure preventive più strette e maggiore attenzione tra gli operatori sanitari qualche contagiato in meno ci sarebbe stato: certo siamo in piena emergenza, è terribilmente difficile la battaglia da combattere, però chi cerca 24 ore di salvare la vita alle persone va tutelato e protetto come un bene prezioso

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.