Home Politica Viterbo, consiglio comunale del 27: se la giunta Arena balbetta, l’opposizione è anche peggio e gli ordini del giorno solo un “gioco di società”
Viterbo, consiglio comunale del 27: se la giunta Arena balbetta, l’opposizione è anche peggio e gli ordini del giorno solo un “gioco di società”

Viterbo, consiglio comunale del 27: se la giunta Arena balbetta, l’opposizione è anche peggio e gli ordini del giorno solo un “gioco di società”

0
0

Abbiamo appena letto gli ordini del giorno per il prossimo consiglio comunale e siamo molto perplessi: se queste sono le urgenze della città non ci siamo accorti di vivere a Disneyland: Viterbo  soffoca di traffico, di parcheggi selvaggi, c’è addirittura chi vuole chiudere la ztl e l’opposizione parla di aria fritta e di sesso degli angeli, senza affrontare i temi  clou che al momento sono la disoccupazione in costante crescita, il mancato rispetto delle regole di convivenza civile in città, l’appalto imminente per i rifiuti urbani e la necessità di nuove assunzioni alla polizia urbana.

Ci è andata vicino la Ciambella che ha proposto almeno la reintroduzione di educazione civica nelle scuole, per il resto siamo agli ego ipertrofici che cercano qualunque valvola di sfogo.

Siamo i primi a criticare l’amministrazione comunale quando a nostro avviso lo merita, ma a tratti pare che l’opposizione cittadina la superi in inconsistenza e velleitarismo.

Tutti a mettersi in mostra, a ragionare tra  loro in maniera autoreferente, come i consigli  comunali fossero giochi di società.

La solita danza sul titanic sempre più incomprensibile alla cittadinanza.

(r.s.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *