2 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo-Comune: Via delle Fabbriche, una strada larga 3 metri dove succede di tutto e di più: auto no stop, parcheggi selvaggi, buche, un inferno urbano quotidiano nell’indifferenza delle istituzioni

1 min read

Gli urbanisti di tutto il mondo si staranno ancora interrogando su come una strada neanche larga 3 metri sia aperta al traffico e al parcheggio (fuorilegge) di auto: una cosa assurda che costringe le persone anziane a non percorrere la via e a sobbarcarsi giri alternativi molto più faticosi.

Non si capisce perchè non sia stato ancora istituito nella suddetta strada il divieto di sosta con rimozione forzata, perchè Palazzo dei Priori non prema l’acceleratore sul rispetto delle regole aumentando le sanzioni per chi non le rispetta, cosa sia questo perdonismo (paura di perdere voti) che sta facendo inabissare le sorti della città.

Chi fa a modo suo a Viterbo ottiene anche la benedizione delle istituzioni, chi rispetta la legge è fesso,chi trova l’escamotage per cavarsela è il cittadino modello, una città allo sbando senza rispetto neanche di se stessa.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.