Home Politica Viterbo-Comune: “un manager per la sicurezza”, Paolo Bianchini (fdi) vede gli orchi dappertutto, gli avranno raccontato da piccolo brutte favole per farlo addormentare
Viterbo-Comune: “un manager per la sicurezza”, Paolo Bianchini (fdi) vede gli orchi dappertutto, gli avranno raccontato da piccolo brutte favole per farlo addormentare

Viterbo-Comune: “un manager per la sicurezza”, Paolo Bianchini (fdi) vede gli orchi dappertutto, gli avranno raccontato da piccolo brutte favole per farlo addormentare

0
0

Povero Paolo Bianchini professione politico-ristoratore, vede nemici e uomini neri dappertutto: forse è un retaggio infantile, da bambino probabilmente gli raccontavano favole per farlo addormentare che finivano sempre con l’arrivo dell’orco risolutore.

Deve essergli rimasta questa paura perchè grida sempre al problema sicurezza neanche stessimo nel Bronx o a Bogotà: ed ora Fratelli d’Italia propone con il suo capogruppo-chef (o è viceversa?) l’assunzione di un manager per l’ordine pubblico.

Un Rudolph Giuliani de noiantri o anche uno Scharzenegger all’acquacotta che faccia da supervisore e controlli Viterbo 24 h su 24 con tutto il suo immenso traffico di persone specie al centro storico no stop.

Ma se in coalizione c’è la Lega che ha il ministro degli interni non basterebbe rinfoltire un po’ le fila dei poliziotti? E magari lasciare a riposare tranquillamente a casa gli agenti pensionati pronti a tornare in pista?

Non è che si cerca di introdurre la nomina di manager perchè c’è qualche esponente d’area bisognoso di piazzarsi, con uno stipendio fisso? Ci dica Bianchini chi lui propone e perchè.

A Viterbo si è spesso abilissimi a spacciare l’inutile per necessario ed il necessario per inutile, infatti ti giri intorno e vedi come è ridotta la città.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *