Home Politica Viterbo, Comune, Scardozzi (Fdi) annuncia la nuova sede di una protezione civile che non c’è, i misteri del “gruppo di potere fratellitaliano”
Viterbo, Comune, Scardozzi (Fdi) annuncia la nuova sede di una protezione civile che non c’è, i misteri del “gruppo di potere fratellitaliano”

Viterbo, Comune, Scardozzi (Fdi) annuncia la nuova sede di una protezione civile che non c’è, i misteri del “gruppo di potere fratellitaliano”

0
0

L’altro giorno il consigliere ultrà-bagnaiolo di Fratelli d’Italia Scardozzi  ha comunicato in consiglio comunale, tra un’accusa  di “cinema” e di “deficienza” all’assemblea, che la sede della Protezione Civile comunale è stata spostata dal comando dei vigili urbani, dove era “accampata”,  a Via Garbini e che si sta procedendo con la ritinteggiatura dei locali.

Peccato solo che il vigoroso frazionista non abbia chiarito di quale protezione civile si tratta, visto che quella comunale è stata sciolta lo scorso giugno e mai più ufficialmente ricostituita.

Il giornale che riprende il roboante e astratto annuncio scardozziano pubblica a sostegno della notizia la foto nell’articolo di un gruppo di volontari della associazione di protezione civile Tuscia Viterbo in azione, il cui presidente Roberto Taibi tiene a precisare su fb che alla sua struttura non è stata assegnata ancora alcuna sede e che continuano a lavorare anch’essi da “accampati”.

Bisogna vedere  Scardozzi ( e con lui Fdi)  a quale protezione civile alludono, anche quando partecipa ai bandi regionali, se i volontari che il comune usa come protezione civile non hanno nè sede nè supporti istituzionali.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *