5 Dicembre 2022

cittapaese

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo-Comune, l’asse nazionale Lega-Fratelli d’Italia spinge Rotelli e Fusco a togliere la fiducia ad Arena, terremoto in vista a Palazzo dei Priori

1 min read

Dopo l’accordo sulla Talete che non ha coinvolto la Lega, quest’ultima ha fatto sapere che Arena non potrà dormire sonni tranquilli dopo le europee perchè le alleanze come si fanno si disfano e forza d’italia sembra sempre più attratta dal Pd che dal cdx.

La questione però è un po’ più complessa della semplice vendetta politica: la Meloni leader di Fratelli d’Italia ha fatto sapere in queste ore di non gradire più l’alleanza con un partito azzurro troppo distante ed europeista e di aver già stretto un asse di ferro con Salvini.

Un terremoto politico che investirà inevitabilmente anche Palazzo dei Priori dove, visti i nuovi equilibri nazionali, Rotelli e Fusco dovranno trovare necessariamente un’intesa forte e spingere per le elezioni politiche, trovare un candidato forte e comune per il dopo Arena (con l’appoggio di Casa Pound).

Grosse novità in arrivo quindi per il cdx viterbese con la poltrona di Arena sempre più traballante.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.