Home Politica Viterbo-Comune, la crisi politica dell’amministrazione Arena è sempre lì, come la questione morale irrisolta: cronaca di una amministrazione sbagliata al momento sbagliato
Viterbo-Comune, la crisi politica dell’amministrazione Arena è sempre lì, come la questione morale irrisolta: cronaca di una amministrazione sbagliata al momento sbagliato

Viterbo-Comune, la crisi politica dell’amministrazione Arena è sempre lì, come la questione morale irrisolta: cronaca di una amministrazione sbagliata al momento sbagliato

0
0

La cosiddetta crisi dell’amministrazione Arena si è risolta per modo di dire, anche perchè non si è mai capito bene perchè sia scoppiata, a parte questioni personali incomprensibili: Arena non può fare miracoli, trovare amalgama con il materiale umano che ha a disposizione non è facile, il suo errore fondamentale è stato non provare ad imporsi con più nettezza sin dall’inizio.

Ma la crisi politica rimane ed è totale, di idee, di programmi, di obiettivi che non siano individuali tornaconti: il cdx mai come in questo periodo sembra disunito, litigioso, senz’anima.

Con una questione morale irrisolta grande come una casa: le nomine familistiche non rientrate neanche con l’approvazione della carta di Pisa, il silenzio totale calato sulla vicenda Ubertini che non appare chiarita, l’approvazione pelosa della legge sulla riqualificazione urbana, l’appalto ponte rifiuti tutto da verificare, un gran bailamme che non mi sembra Arena & C vogliano risolvere con la dovuta trasparenza.

E quella spavalderia greve di considerare tutto da un punto di vista limitato, la navigazione a vista, la mancanza di un’idea e di una visione di città che sia una, con il sindaco mandato allo sbaraglio sin dalla campagna elettorale e questa allegra brigata che fa i conti, spartisce, tace, rilancia, con un respiro assai modesto.

Esattamente l’opposto di quello di cui una città in stato comatoso come Viterbo avrebbe bisogno, amministrazione sbagliata nel momento sbagliato.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *