4 Ottobre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo-Comune: il “moderato gentiluomo”, Purchiaroni lascia la maggioranza e passa al gruppo misto, “Questa amministrazione non mi rappresenta”

1 min read

Era nell’aria da tempo, ma oggi è diventata cosa fatta: Fabrizio Purchiaroni lascia la maggioranza e passa al gruppo misto, con un discorso in consiglio comunale esplicito e diretto in cui manifesta tutta la sua delusione per l’andamento dell’amministrazione Arena e il vacuo e indefinito governare di quest’ultima e stigmatizza il suo distacco da familismi, crisi indefinite, scambi di poltrone et similia.

Di questi tempi di morte civile, di conformismo dilagante, è un intervento il suo onesto che lo pone automaticamente a capo dei moderati viterbesi onesti e delusi dalla politica politicante che sperano ancora che il futuro della città possa avere sbocchi diversi ed in primis più trasparenti.

Purchiaroni non ha attaccato persone o ruoli, ha solo preso le distanze con signorile decisione dalla malapolitica di basso rango, dalla ineleganza e dall’arrogante dilettantismo che sta caratterizzando questa maggioranza.

E’ un gancio diretto che mette al tappeto il cdx degli affari personali, dei patti spartitori senza dignità, delle decisioni opache, dell’inconsistenza politica e del cinismo senza regole.

E’ un colpo ben assestato alla credibilità di una giunta che, durerà ancora un anno o 4, non passerà alla storia se non per la nomina a Palazzo di generi, mogli e compagne.

(pasquale bottone)

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.