Home Politica Viterbo, Comunali, Pd viterbese sempre più diviso verso il voto, Donatella Ferranti non ha alcuna intenzione di candidarsi a sindaco
Viterbo, Comunali, Pd viterbese sempre più diviso verso il voto, Donatella Ferranti non ha alcuna intenzione di candidarsi a sindaco

Viterbo, Comunali, Pd viterbese sempre più diviso verso il voto, Donatella Ferranti non ha alcuna intenzione di candidarsi a sindaco

3
0

Nel Pd viterbese non c’è ripresa di dialogo tra sinistra e centro, anzi l’intesa con Forza Italia ha ancora di più allontanato le due correnti che non convergeranno su un candidato unico alle comunali, molto difficile che ciò avvenga, anzi diremmo quasi impossibile.

Secche le smentite interne al partito anche per quel che concerne la ventilata candidatura a sindaco, da parte di un giornale online, del magistrato ed ex parlamentare  Donatella Ferranti:  quest’ultima non ha alcuna intenzione di tornare alla politica attiva, tantomeno in periodi complicati come questi, dopo le precedenti esperienze avute, piuttosto faticose e stressanti, è ad un passo dalla pensione ed ha altri obiettivi futuri.

Resta quindi come figura femminile il candidato donna della maggioranza della sinistra che starebbe cercando di convincere la Troncarelli ad abbandonare il suo ruolo di assessore regionale per candidarsi a sindaco di Viterbo: compito per nulla facile, anche per gli ingenti stipendi che il suddetto  assessore percepisce alla Pisana cui pare non avrebbe alcuna intenzione di rinunciare.

(3)