Home Politica Viterbo, clamoroso alla Pisana, l’ass. Troncarelli cerca un “posto al sole” (Asl) per il dopo-incarico e manda Viterbo in “cronaca nazionale”
Viterbo, clamoroso alla Pisana, l’ass. Troncarelli cerca un “posto al sole” (Asl) per il dopo-incarico e manda Viterbo in “cronaca nazionale”

Viterbo, clamoroso alla Pisana, l’ass. Troncarelli cerca un “posto al sole” (Asl) per il dopo-incarico e manda Viterbo in “cronaca nazionale”

0
0

Saranno contenti gli operatori turistici locali, Viterbo finisce nuovamente in cronaca nazionale, immaginate il rientro per ristoranti e b&b cittadini: ma ancora una volta non si tratta di argomenti d’arte e cultura. Alle 19, 21 di stasera il quotidiano nazionale “Il Foglio”  pubblica questo titolo nella sua edizione online che non passa certo inosservato:  “l’assessore al welfare di Zingaretti si iscrive ad un concorso regionale dell’Asl- la scelta improvvida di Alessandra Troncarelli tradisce l’ansia per il futuro- è sempre più probabile che la giunta del lazio guidata da Zingaretti sia arrivata alle battute finali”.

In pratica la trentratreenne esponente della sinistra pd si sarebbe iscritta ( il condizionale è pura galanteria…) al concorso regionale per assistente amministrativo alla asl di Viterbo (candidato 1224) mentre è ancora in carica come assessore al welfare: strano, ma vero, talvolta i politici approfittano del potere del momento per costruire il loro futuro (imminente, si sospetta, a questo punto).

E lo fa partecipando ad un concorso della Asl gestita a Viterbo dalla sua parte politica, per pura coincidenza ovviamente, vogliamo credere, perchè ad una donna giovane ed in gamba come lei non sarebbero state negate sicuramente migliaia di altre prospettive.

Si tratta forse di una ragazza prudente che proprio all’apogeo della sua carriera valuta e combatte le mille incertezze di un domani incerto “al freddo” che fa fuori dal Palazzo? Certo che la bionda e sempre sorridente  assessora  è riuscita nella non facile impresa di diventare famosa in tutta Italia in 30 secondi netti e senza neanche acquistare spazi pubblicitari o spot a pagamento.

La sua è una fama completamente gratuita che sicuramente avrà illuminato le già tanto tranquille giornate dello Zingaretti di questo periodo che a questo punto, qualcuno sostiene,  non abbia altra chance per recuperare il sorriso perduto che mandare la sua pupilla in vacanza in un avvenente villaggio lontanissimo da Roma con un biglietto aereo first class di sola andata.

(pasquale bottone)

il link de il fatto riguardante l’articolo suddetto/foto ed elaborazione grafica “il il foglio”

https://www.ilfoglio.it/politica/2020/07/15/news/l-assessore-al-welfare-di-zingaretti-si-iscrive-a-un-concorso-regionale-della-asl-322321/

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *