3 Ottobre 2022

Blog Giornale Quotidiano

Viterbo, caso Contardo, il vice-sindaco pronto a farsi da parte, ma la giunta Arena è una squadra già bocciata in toto

2 min read

dav

Relativamente alle voci  che riguardano la mia persona, nel rivendicare con forza la bontà dell’azione amministrativa portata avanti in questi tre anni come Vice Sindaco e  Assessore della città di Viterbo,  rimetto il mio mandato nelle mani della Lega nella persona del  Sen. Fusco, che conosce perfettamente l’attività che ho svolto sul territorio e l’impegno profuso il bene per la città, affinchè  possa prendere serenamente la giusta decisione.  (Enrico Maria Contardo). 
Con questa breve nota il vice-sindaco ha quindi ufficializzato la sua disponibilità a farsi da parte, rivendicando orgogliosamente il lavoro svolto fin qui “per il bene della città”.
La questione nella fattispecie riguarda la vita interna di un partito e le sue scelte, sulle quali chi si trova fuori da quel contesto non è corretto si esprima, perchè non potrebbe tener conto
di dinamiche e situazioni che non conosce e che competono ai diretti protagonisti.
Ragionando in generale sull’attività amministrativa della giunta Arena non sono mancati i casi di assessori non all’altezza del loro compito e con serietà e sensibilità istituzionale discutibili, mostrate invece ben salde dal dimissionario Contardo, a parte quello che può essere il giudizio meramente tecnico sui tempi e le modalità dell’azione amministrativa dello stesso.
La giunta in carica ha casi di inefficienza ben più spaventosi, comunque, riguardanti anche  ben altri partiti di una coalizione nata approssimativa e poco funzionale.
Vedremo cosa succederà ora in casa Lega, anche se a preoccupare è più che altro il panorama generale disastroso e la testardaggine adolescenziale di un sindaco miracolato che avrebbe già meritato ampiamente di essere costretto alle dimissioni: la città non può aspettare i balletti stanchi e gli egocentrismi stucchevoli di un primo cittadino fuori ruolo e della sua squadra già retrocessa nei consensi popolari a patetica cenerentola.
(pasquale bottone)
Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.