Home Cronaca Viterbo, calano i barbari a piazza della Crocetta, occupazione selvaggia e disumana del “bello”
Viterbo, calano i barbari a piazza della Crocetta, occupazione selvaggia e disumana del “bello”

Viterbo, calano i barbari a piazza della Crocetta, occupazione selvaggia e disumana del “bello”

0
0

E’ avvenuta in queste ultime ore la calata dei barbari su piazza della Crocetta, una delle più belle e affascinanti del centro storico, almeno per i forestieri e gli stranieri che vivono a Viterbo: perchè per i residenti della vetus urbs la piazza è solo un garage da superaffollare senza rispetto per nessuno.

I barbari riconoscono solo le loro macchine, le uniche con cui dialogano e che parcheggiano ovunque, calpestando tutto il bello rimasto che non è tanto, viste le condizioni cittadine.

Il resto non esiste, solo occupazione selvaggia del territorio: un quadro di degrado incredibile che l’unica a non vedere è la giunta Arena.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *