Home Cronaca Viterbo, “apertura” marciapiede Ponte dell’Elce, esiste una questione sicurezza, servirebbe nuovo collaudo, ecco perchè
Viterbo, “apertura” marciapiede Ponte dell’Elce, esiste una questione sicurezza, servirebbe nuovo collaudo, ecco perchè

Viterbo, “apertura” marciapiede Ponte dell’Elce, esiste una questione sicurezza, servirebbe nuovo collaudo, ecco perchè

0
0
In riferimento all’apertura  del tratto di strada Cassia Sud all’altezza di Ponte dell’Elce  recandosi sul posto si osserva  che la parte del  marciapiede completato termina proprio a ridosso del curvone d’accesso alla città mettendo in serio pericolo i pedoni che intendano usufruirne che all’improvviso si trovano nella corsia di marcia.
Altra incongruenza la  totale assenza di segnaletica delimitante le due corsie di marcia. In ultimo il tratto del marciapiede ultimato costeggia la strada sterrata e piena di brecciolino a causa del quale,   durante il passaggio delle macchine,  una nuvola di polvere, alzandosi,  invade sia i marciapiedi sia l’incrocio il quartiere di Ponte dell’Elce tanto che numerosi residenti sono costretti a rinunciare a tale comodità.
In conclusione: per il collaudo della strada non dovrebbero intervenire il dirigente dell’ufficio tecnico ed i tecnici preposti?
(l.t.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *